οδός

il blog

dei liberi pensatori

di Anna Piccioni

Il 5 agosto alle 18,30 all'ex lavatoio di San Giacomo ricorderemo Edoardo Kanzian.

Quest'anno il 13 agosto avrebbe compiuto 80 anni e probabilmente avrebbe organizzato un incontro serio a Servola presso il circolo culturale “Ivan Grbec” Dopo avrebbe offerto dolce e salato e qualche bottiglia di vino. Il regalo più grande che gli amici avrebbero potuto fargli sarebbe stato quello di partecipare alla festa, la sua festa. Molti sarebbero stati presenti anche in un afoso tardo pomeriggio agostano: come è sempre stato.

 

Molti sentono la mancanza di Edoardo, della sua particolare capacità di organizzare incontri nel corso di tutto l'anno: alla trattoria sociale di Contovello, al “Joyce Hotel”, alla trattoria “Antico spazzacamino”, alla sala “Barroncini”, alla casa del Popolo di Ponziana, di Sotto Longera, al “Jolly Hotel”, all'antico caffè San Marco. Incontri su temi seri che gli stavano particolarmente a cuore, e anche incontri tra persone le più diverse, ma che poi hanno costruito un'amicizia. Kanzian sapeva tirar fuori il meglio delle persone, sapeva valorizzarle, dava a tutti la possibilità di non “tenere il cervello all'ammollo”.

Non è stato una persona sempre tollerante, a volte la sua radicalità era inespugnabile chi non si è scontrato con lui? Spesso lo si mandava a quel paese e non ci si parlava più. Ma poi...gli si dava una mano. Caparbio e testardo otteneva la presenza ai suoi incontri di personaggi che nemmeno conosceva, ma venivano e sempre gratis.I temi che gli stavano a cuore erano legati all'ambiente, ai rapporti umani, alla politica, alla società, alla scuola, all'informazione, alla scienza, alla legalità e alla giustizia ma soprattutto alla poesia e Giacomo Leopardi assieme a Umberto Saba non mancavano mai. Una data una ricorrenza era l'occasione per costruire l'eventoRicordo a Contovello un incontro con i ragazzi che erano stati nel Chapas, e si parlò del sub comandante Marcos; oppure ad Aurisina credo casa Gruden d'estate un incontro “magico” di poesia con Leopardi; e al Liceo Dante con Paolo Cacciarie mille altri incontri aneddoti che lunedì all'ex lavatoio, ognuno dei presenti racconteranno

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

chi cerca trova

cerca un articolo o una citazione usando una o più parole chiave.

newsletter

Comunicaci qui il Tuo indirizzo e-mail: Ti avviseremo dell'uscita di ogni novità su questo blog. Potrai comunque cancellare il Tuo nominativo in qualunque momento.

procedi

  • 1

Ti informiamo che questo sito utilizza dei cookies necessari al suo corretto funzionamento.  Con riferimento al provvedimento "Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie – 8 maggio 2014" (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014), si descrivono in maniera specifica e analitica le caratteristiche e le finalità dei cookie installati su questo sito indicando anche le modalità per selezionare/deselezionare i singoli cookie.